Notice
  • Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni
Notturni Dannunziani

Autore: Ilaria Bignotti
Opera: Notturni Dannunziani
Data: 2008

Da anni lavora col buio. Con il silenzio. Con il frammento, la lacerazione. Sceglie una gamma cromatica scura, smorzata.
Eppure, la sua opera è densa, arde e s’infiamma, crepita di squarci di voci e di volti.Il Notturno non poteva che essere ulteriore, intensa fonte di ispirazione per Biondi, artista teso fra realismo e astrazione, figura e sospensione, la cui pittura, immediatamente riconoscibile, ha già ottenuto diversi ed importanti riconoscimenti, dalla Medaglia d’Oro al Lincoln Center di New York, al Premio della Critica a Cluses, in Francia, per la mostra L’art et le féminin, fino alla partecipazione, in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino, all’esposizione I grandi Maestri del ‘900 e i linguaggi della contemporaneità, dove la sua opera veniva posta accanto ad autori del calibro di un De Chirico, di un Mirò, di Rotella.


[ Ilaria Bignotti ]